manutenzione zanzariere plissettate

Manutenzione zanzariere plissettate

Ogni articolo caratterizzato da qualche meccanismo che ne permette il funzionamento non può garantire la stessa efficienza nel corso del tempo e dell’utilizzo se non riceve una certa cura.

Infatti riferendoci ad un prodotto molto utile nelle nostre abitazioni o luoghi di lavoro, quale la zanzariera, ci si deve soffermare in particolare su ciò che riguarda la manutenzione zanzariere plissettate.

Se si pensa che una volta installate il loro funzionamento e la durata siano eterne senza avere cura del prodotto stiamo già seguendo una cattiva direzione.

Al momento della scelta di installare le zanzariere plissettate, si è coscienti che si sta facendo un investimento importante, che comporterà un buon comfort all’interno di qualsiasi locale tenendo lontani gli insetti e permettendo il passaggio e ricambio dell’aria.

Inoltre quando si scelgono le zanzariere plissettate Sharknet, si usufruirà di un prodotto di qualità, certificato e che garantisce una lunga durata e resistenza in particolare considerando che è sempre esposto agli agenti atmosferici, in particolare quando c’è pioggia e forte vento.

Ma mancando la manutenzione zanzariere plissettate, a lungo andare potrebbe venir meno il corretto funzionamento e facilmente il cliente additerà la colpa al prodotto e a chi gliel’ha venduto.

Educazione alla manutenzione

Quella della cura delle zanzariere plissettate, deve essere intesa come una forma di responsabilità che si ha verso il prodotto e riguardo all’investimento fatto.

Quindi occuparsi della manutenzione zanzariere, di conseguenza diventa anche una forma di rispetto verso sé stessi, o meglio verso quella spesa effettuata tempo prima, per installare questo prodotto innovativo ed efficace.

La nostra soddisfazione nei confronti di un prodotto del genere deve rimanere sempre alta e tale nel corso del tempo, così da giustificare e dare valore alla scelta che abbiamo fatto.

Perciò bisogna comprendere che qualsiasi tipo di articolo ha bisogno del nostro intervento che gli consente di mantenere sempre alta la propria efficienza.

Per fare un esempio è come lo sportivo, che per mantenere sempre prestazioni atletiche di alto livello, tiene cura del proprio corpo e lo mantiene allenato.

Lo stesso discorso, facendo questo tipo di similitudine, vale come in questo specifico caso riguardo alla manutenzione zanzariere plissettate.

Allora è bene informarsi, da coloro che conoscono il prodotto, perché l’hanno realizzato e poi installato, così da avere chiari i procedimenti che servono per mantenere funzionali le zanzariere plissettate.

Manutenzione: garanzia nel tempo

In un certo senso, più che la qualità dei materiali e del prodotto stesso, quando si parla di durata nel tempo l’attenzione si sofferma principalmente sulla manutenzione.

Infatti secondo dei dati riscontrabili, la pulizia e quindi la manutenzione zanzariere plissettate, consentono a tali articoli di avere una vita maggiore due o tre volte in più, rispetto a quei casi in cui invece domina lo sporco e la zanzariera diventa preda della pioggia e del vento.

Ma andiamo per gradi: infatti a favore del cliente comunque entra in gioco la qualità del prodotto caratterizzato da un materiale idororepellente che già di per sé, non trattiene l’acqua e allo stesso tempo non permette che si residui facilmente la polvere.

Da questo punto di vista, le zanzariere plissettate Sharknet, partono da un livello superiore che evitano appunto al cliente una particolare manutenzione che potrebbe anche scocciare nel tempo.

Infatti questa tipologia di zanzariere ha la caratteristica di poter essere esposta all’aria aperta e non subire rotture né dalla pioggia, né dal vento, così come accade per le zanzariere tradizionali.

Pertanto il fatto di dover spendere qualcosa in più, rispetto ai prodotti tradizionali, comporta una maggiore garanzia e la tranquillità di non dover dopo poco tempo provvedere a eventualmente sostituire il prodotto perché danneggiato o non più funzionante.

installazione zanzariere plissettate

Come effettuare la manutenzione

La manutenzione zanzariere plissettate prevista è di tipo semplice e non comporta alcuna difficoltà.

Uno dei primi passaggi da eseguire è quello che riguarda la pulizia della guida che sta al pavimento.

Un procedimento che deve avvenire almeno una volta alla settimana e permette di avere uno scorrimento costantemente fluido: per rimuovere la polvere che si deposita sulla guida basta semplicemente utilizzare un normale aspirapolvere, procedendo anche durante la pulizia che si effettua in casa sulla pavimentazione.

Anche la rete che ha la caratteristica di respingere la polvere, può essere pulita sia con l’aspirapolvere per rimuovere i pochi residui presenti e poi lavata con un semplice panno imbevuto di detergente delicato.

Altro accorgimento da effettuare qualche volta nel corso dell’anno è quello di lubrificare le parti meccaniche, in maniera tale da garantire un perfetto scorrimento.

Il cliente che acquista le zanzariere plissettate, ricevendo anche le giuste indicazioni riguardo alla manutenzione, sarà sicuramente più soddisfatto.

Lo smontaggio della rete

Sempre in ottica di manutenzione zanzariere plissettate, un lavoro che può essere svolto da chiunque, ma sempre con la massima attenzione, è quello di poter smontare la rete della zanzariera.

Questo tipo di lavoro può essere effettuato sia per poterla pulire più a fondo, quindi immergendola nell’acqua e poi lasciarla asciugare appesa al sole, senza che però sia esposta in maniera diretta ai raggi solari.

Inoltre nel caso in cui il pacchetto rete si sia danneggiato per qualsiasi motivo accidentale, applicando questo tipo di smontaggio, questo pacchetto può essere restituito.

Le zanzariere plissettate possono anche avere la rete di differente colore, che spesso viene anche scelta in funzione dell’arredamento e pertanto si può  cambiare scegliendo il colore che si preferisce.

Per lo smontaggio c’è di solito presente un foro apposito in cui inserire una vite lunga che di solito è in dotazione e che girandola permette al pacchetto rete di uscire dal profilo.

Manutenzione significa quindi protezione e prevenzione, che permettono di avere un prodotto sempre efficiente, funzionale e con pochi minuti che gli si dedica nella cura, si avrà una durata lunga, comfort e soddisfazione dell’investimento fatto.

 

Richiedi informazioni

Acconsento alla vostra informativa sulla Privacy e Cookie Policy