Zanzariere plissettate, ingombro

Ormai da tanti anni sempre più persone si stanno approcciando a un prodotto innovativo , moderno e molto funzionale e cioè le zanzariere plissettate. Teniamo conto che in ogni casa,o altro ambiente lavorativo, una persona deve fare i conti con le zanzare e tutti i disagi che ne conseguono e quindi si muniscono di zanzariera.

A questo punto dovranno scegliere su quale prodotto puntare e potranno puntare sul web per cercare le informazioni più adatte e vedere le opinioni di chi ha avuto esperienza con le varie tipologie di zanzariere, anche se Internet va preso anche con le molle perchè se non si è bravi a giudicare si può incappare in prodotti scarsi.

Le zanzariere tradizionali hanno come grande limite il fatto che sono molto ingombranti in primis e quindi una persona quando pensa a cambiare strada scriverà su Google Zanzariere plissettate ingombro, perchè vorrà verificare che questo prodotto non abbia lo stesso difetto di quelle delle normali.

Queste ultime infatti hanno una serie di difetti da non sottovalutare e che a volte scoraggiano il cliente, nonostante il prezzo può essere considerato inferiore di quelle plissettate. Queste ultime invece possiedono delle caratteristiche che le rendono ricercate da tante persone, che sono disposte a spendere un pò di più soprattutto dopo aver visto che non creano gli stessi disagi dei modelli normali.

Infatti, giusto per fare un esempio, la dicitura Google Zanzariere plissettate ingombro non ha molto senso per questo prodotto in quanto esse hanno come prima cosa positiva la facilità di installazione che risulta pratica, veloce e semplice, permettendo anche di risolvere l’eventualità di presenze di fuorisquadro.

Andiamo a vedere ora quali sono in primis  le pecche delle zanzariere normali!

Zanzariere tradizionali:i loro limiti!

La dicitura zanzariere plissettate ingombro come abbiamo detto poco fa, ha poco senso per questo prodotto ma potrebbe essere più adatta per quelle normali!Infatti esse hanno tra i difetti il fatto di essere poco comode per il cliente e quindi ingombranti. Ma i limiti sono anche altri!

Innanzitutto dobbiamo parlare dell’utilizzo che a volte risulta difficoltoso: le guide per colpa di polvere e sporco a volte risultano poco fluide e inoltre possono verificarsi degli scatti molto fastidiosi per via della tensione provocata dalla molla.

Inoltre molto spesso capita, che il forte vento o una cattiva cura del prodotto generi anche qualche disagio, come quello che vede il distaccamento della rete dal telaio ed è non è da sottovalutare il fatto che si possono verificare scatti improvvisi che può prendere alla sprovvista la persona che si può fare male.

Questi aspetti negativi delle zanzariere normali possono essere ancora più dannosi per le categorie di persone più deboli come i bambini e i disabili e gli anziani:questo fa si che le famiglie opteranno per le zanzariere plissettate a costo di spendere un pochino di più.

 

Zanzariere plissettate:i vantaggi

Innanzitutto possiamo dire che le zanzariere plissettate sono un prodotto molto funzionale e possono essere sia orizzontali che verticali: inoltre possono essere installate su porte o finestre anche quando si tratta di grandi dimensioni.

La loro realizzazione può anche essere ad un’anta, o due, con chiusura centrale o a seguire. Una delle caratteristiche principali delle plissettate è anche quella che vede le reti, nella massima apertura, impacchettarsi fino a quasi scomparire.

Quindi lo spazio di raccoglimento risulta davvero minimo e poco ingombrante e al contrario quando  la zanzariera  sarà chiusa, invece la rete si presenta ben tesa, omogenea e resistente agli urti.

Due degli aspetti più apprezzati dalle persone per quanto riguarda le zanzariere plissettate riguardano la manutenzione e la pulizia. La manutenzione è alla portata di tutti; infatti basta una o due volte all’anno ungere le parti meccaniche in maniera che si mantenga la fluidità dello scorrimento e ne si allunghi la durata.

Altro aspetto conveniente è poi quello della pulizia: le zanzariere plissettate per essere tenute  non hanno bisogno  delle operazioni di smontaggio e le operazioni non sono molto complicate.

Infatti la guida sulla pavimentazione la si può pulire con un normale aspirapolvere. La rete della zanzariera, grazie anche al fatto di essere realizzata con un materiale idropellente, oltre a catturare meno sporco, la si può pulire con un semplice panno imbevuto di detergente delicato.

Quando parliamo di sicurezza dobbiamo considerare che una particolarità è l’assenza della barriera inferiore, meccanismo molto moderno e innovativo e anche l’apertura frizionata rientra in questo discorso.La rete scorre su delle guide inferiori che sono, in base alla tipologia della zanzariera, alte tra i 3 o 5 mm, alcuni modelli possono arrivare fino ai 7 mm

Zanzariere plissettate:conclusioni

Quindi come abbiamo visto in questo articolo i vantaggi delle zanzariere plissettate sono molto più degli svantaggi, a parte il prezzo che comunque non è esagerato se si considerano i risultati nel medio e lungo termine. Questo investimento sarà ottimizzato e il cliente sarà contento perchè i suoi disagi con le zanzare saranno assolutamente eliminati.

 

 

 

Richiedi informazioni

Acconsento alla vostra informativa sulla Privacy e Cookie Policy