Zanzariere plissettate vantaggi

Probabilmente chi ha deciso di cambiare le vecchie zanzariere, sempre pronte a rompersi dopo una giornata di vento oppure ogni volta complicate da pulire e altrettanto fastidiose per gli scatti improvvisi nell’aprirle o chiuderle, starà cercando sul web: zanzariere plissettate vantaggi.

E’ abbastanza logica come scelta perché quando si ha intenzione di acquistare qualcosa, le prime informazioni che si cercano, oltre al prezzo sono i vantaggi ed in particolare ciò che un prodotto nuovo ha in più e di meglio rispetto a quello che possediamo.

C’è una tendenza naturale a cercare sempre qualcosa di meglio e che ci faccia sentire unici o di cui possiamo anche vantarci, perché ci permette un comfort maggiore.

Per questo è bene capire quali sono i benefici che possono fornire le zanzariere plissettate rispetto alle zanzariere tradizionali.

Zanzariere a molla: è ora di sostituirle!

Non stiamo sicuramente dicendo che non debbano essere ancora acquistate o scelte le zanzariere tradizionali rispetto a quelle plissettate.

Piuttosto bisogna porsi delle domande e darsi anche delle risposte, verificando se queste corrispondono alle nostre aspettative, a ciò che desideriamo.

Le zanzariere tradizionali hanno rappresentato un passo in avanti per un maggiore comfort dentro casa, in particolar modo in estate, così gli insetti non avevano modo di entrare e allo stesso tempo era possibile consentire un ricambio dell’aria o godere di un po di frescura nelle serate calde.

Ma a parte questo importante beneficio che è l’essenza della zanzariera, per il resto ci siamo e ci stiamo rendendo conto che abbiamo però delle noie dovute al funzionamento di questo prodotto.

Infatti quando dobbiamo aprirla o chiuderla corriamo sempre il rischio di incorrere in qualche scatto improvviso e magari farci male alle mani.

Non faremo altro che iniziare a odiare quel sistema a molla che nel corso del tempo sembra sempre di più diventare ingestibile.

Come sappiamo le zanzariere vengono installate dove ci sono gli infissi, quindi hanno un telaio e una guida per far scorrere la rete.

Quante volte abbiamo inciampato sulla guida per uscire sul nostro balcone di casa? O altre volte che un anziano o disabile ha difficoltà ad oltrepassare tale guida?

E quando si tratta di doverle pulire o effettuare la manutenzione? Bisogna imparare a capire come smontare alcune parti, poi magari la rete si stacca dal telaio o non si mantiene più ben tesa come all’inizio.

Se questi sono inconvenienti a cui ognuno di noi ha dovuto far fronte, allora possiamo proseguire e capire invece quali sono i vantaggi delle zanzariere plissettate.

Zanzariere plissettate: i vantaggi

Passiamo quindi a individuare i motivi che ci possono spingere e convincere consapevolmente a scegliere i vantaggi delle zanzariere plissettate.

Queste sono innanzitutto installabili in qualsiasi tipo di vano, perché caratterizzate da pochi componenti ma di qualità e riescono ad adattarsi, ma anche correggere gli errori di fuori squadro, spesso presenti nelle nostre case.

Un bel punto a favore delle zanzariere plissettate che oltre al beneficio “da zanzariera“, risolvono anche difetti interni nelle nostre case.

Il funzionamento è molto più semplice di quanto si possa pensare: vi è la rete della zanzariera che si chiude con un sistema a fisarmonica che va a scomparire quasi del tutto quando la zanzariera è aperta.

L’apertura o chiusura non sono totali, così come nella zanzariera a molla: il sistema è ben diverso, come se fosse una porta scorrevole che possiamo regolare a nostro piacimento in qualsiasi punto della guida.

Pertanto immaginando una situazione in cui si esce sul balcone un attimo per prendere una boccata d’aria, non necessariamente dobbiamo aprire completamente la nostra zanzariera plissettata, ma giusto lo spazio per poter passare.

Inoltre un vantaggio netto della zanzariera plissettata è appunto di non incorrere più nel pericolo dello scatto improvviso, causato in precedenza con il sistema a molla, per cui né noi, né i nostri bambini o anziani rischieranno di farsi male.

Alcuni dettagli che fanno la differenza

La nostra ricerca “zanzariere plissettate vantaggi“, non comporta solo i benefici che abbiamo visto nel paragrafo precedente: ci sono infatti ulteriori dettagli da tenere in considerazione.

Possiamo parlare ad esempio della guida: questa è quasi impercettibile, poiché ha uno spessore che va dai 3 mm ai 7 mm.

Un sistema che da un doppio vantaggio: non rappresenta un ostacolo fisico, in particolare per disabili in carrozzina, passeggini o anziani e diventa anche facile da pulire, in quanto basta utilizzare un normale aspirapolvere.

Dal punto di vista della manutenzione inoltre non necessita di alcuna operazione di smontaggio: facile da pulire la guida come abbiamo visto e poiché non è caratterizzata da molte componenti lo sporco non ha dove accumularsi.

Anche la rete può essere pulita semplicemente con un panno imbevuto e un detergente delicato: per il resto ci pensa il sistema Idroscreen che la rende impermeabile all’acqua e in grado di respingere gran parte della polvere.

Non dimentichiamo che tra i vantaggi delle zanzariere plissettate c’è quello di non doversi preoccupare che non abbia resistenza alle intemperie: di certo la rete non potrà mai staccarsi, a differenza di quanto succede nelle zanzariere tradizionali e ciò ci eviterà ulteriori spese.

Quindi anche sul prezzo, che vede le zanzariere plissettate costare di più rispetto alle tradizionali si potrà però fare una riflessione diversa.

Infatti avere un prodotto che garantisce resistenza e durata nel tempo, significa fare una spesa una volta per tutte senza il pericolo di dover sostituire la rete o altre componenti meccaniche che alterano il funzionamento.

Anche se a nostro favore ci sono anche delle detrazioni fiscali, approntando appunto un lavoro che ci vede riqualificare la nostra abitazione.

Conclusioni

Aver individuato quali sono i vantaggi delle zanzariere plissettate, può darci una mano e una maggiore chiarezza sul mondo delle zanzariere e a comprendere se possono davvero rientrare tra quei prodotti che per le nostre esigenze ci possono fornire dei reali benefici.

Oltretutto sono anche articoli personalizzabili, sia nei modelli come nei colori, divenendo un vero e proprio prodotto che può fare tendenza e così farlo diventare parte importante del nostro arredamento di casa.